Cassetta d’artista – 2 bottiglie. Artista Gabriele Salvo Buzzanca – vini Cantina Frasca

Cassetta d’artista – 2 bottiglie. Artista Gabriele Salvo Buzzanca – vini Cantina Frasca

180.00

Opera in edizione limitata tratta da:

Gabriele Salvo Buzzanca, Vaporwine, olio su tela, cm 37,6 x 23,8, 2021

Opera tirata a 25 esemplari + 5 pda (stampa su legno di betulla ritoccata, firmata e numerata a mano dall’artista) – cm 32,1 x 20,4, 2021

wws Giovanni / Pre-sale Questions Salve in cosa posso essere utile?
Add to Wishlist

OPERA E ARTISTA

SINOSSI OPERA Il titolo, Vaporwine, prende spunto da un sottogenere musicale, la Vaporwawe, che rimodulando frequenze e ritmi anni ‘80/’90, ottiene un effetto di “vaporizzazione” suscitando nell’ascoltatore sentimenti di nostalgia ed evanescenza dell’esistenza. L’artista vuole rimarcare il legame di continuità con una storia millenaria. Davanti a un calice di vino e ai suoi “effetti” si ripete un “rituale” che accorcia le distanze storico-temporali, riducendo le differenze emotivo-sensoriali tra un giovane di Lipari di secoli fa e un cittadino di New York oggi, facendo esperire a entrambi le medesime sensazioni e i medesimi “vapori” che solo l’autenticità del vino può dare.

BIOGRAFIA ARTISTA Nato a Barcellona Pozzo di Gotto (ME) nel 1986, vive e lavora a Venezia. Ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Palermo e di Venezia diplomandosi nel corso di Pittura. Ha partecipato a diverse mostre collettive, installazioni site-specific, workshop e fondato un collettivo artistico a Venezia.

STATEMENT ARTISTA Una pittura immediata. Volti turbati rassegnati all’idea che “l’umano”, annullato da una struttura sociale che non ammette debolezze e fallimenti, stia lentamente svanendo. Questi volti deformati, maltrattati, non aprono lo sguardo verso l’interlocutore, percepito come possibile nuova minaccia e causa di ulteriori turbamenti. Possono sembrare maschere che si difendono dalla società, che si autoemarginano per non subire nuovi traumi; in realtà sono il volto di un umano perso nel vuoto e nell’ansia della prospettiva di un futuro sempre più incerto, ostico ed emotivamente virtuale.

           

CANTINA E VINI

 

CANTINA: FRASCA

PRESENTAZIONE CANTINA Un progetto che dal 1967, con la prima vigna, ha visto una grande sinergia tra le famiglie Frasca e Calabrese. La produzione, tramandata dai nonni ai nipoti, trova sede nella cantina alle porte di Modica. Un percorso che giunge qui, ma parte dalle storiche vigne di Sicilia, grazie alla collaborazione con alcuni selezionati viticoltori dell’isola: da Trapani e Marsala al Val di Noto e Gal Eloro per giungere sino ad Agrigento.
Nel vino non vengono aggiunti lieviti o conservanti e limitati al minimo i solfiti (nei rossi c’è una quantità inferiore a quella del vino biologico). Non vengono usati tappi in sughero, ma a corona e vite, per non permettere al vino di respirare e per conservarlo al meglio senza la necessità di altre sostanze.

VINI IN CASSETTA

– VINO 1: TRANSIZIONE, Nero d’Avola 100% (2017)

CARATTERISTICHE Nero d’Avola allevato a spalliera guyot proveniente dalla vigna del dott. G. Giglia, a Naro (AG). Macerazione sulle bucce per 48 ore in fermentino di acciaio, fermentazione spontanea. Primo anno di vita trascorso in tino di acciaio e travasato 2 volte, poi botte. Travasi totali 3. Lasciato riposare in botte di rovere francese da 5 hl. Vino non filtrato. Bottiglie totali 400. Consigliato l’affinamento in bottiglia per almeno 16 mesi.
In ricordo della vendemmia avvenuta prima del taglio del nastro, l’11 novembre 2017. Il nome è una promessa a noi stessi. Transizione è il processo che da qualche tempo accompagna le nostre giornate. Selezionando produttori, selezioniamo le loro scelte, il loro territorio, le loro emozioni.

– VINO 2: MADRE TERRA, Syrah 90% – Nero d’Avola 10% (2020)

CARATTERISTICHE Metodo di allevamento a spalliera guyot. Dopo diraspatura e pigiatura, le uve fermentano in vasca di acciaio e rimangono sulle bucce per 50 ore circa con rimontaggi ripetuti. Alla fine del periodo, segue svinatura in pressa soffice; il vino così ottenuto effettua la fermentazione malolattica in acciaio. Nella luna calante del mese di febbraio viene trasferito in bottiglia. Non contiene solfiti aggiunti e i trattamenti enologici sono inesistenti.
Si presenta alla vista di un colore violaceo e al palato molto tannico e persistente; essendo un vino d’annata corrente si presta ad un lungo affinamento in bottiglia.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cassetta d’artista – 2 bottiglie. Artista Gabriele Salvo Buzzanca – vini Cantina Frasca”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Start typing and press Enter to search

Translate »

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
WeCreativez WhatsApp Support
Il nostro team di assistenza clienti è qui per rispondere alle tue domande. Chiedeteci qualsiasi cosa!
👋Ciao , Come posso aiutarti?